Spedizione gratuita con ordine minimo € 39,00 

Campioncini e omaggi con ogni ordine

5 consigli per scegliere il profumo adatto

5 consigli per scegliere il profumo adatto

“Non ci sono donne a cui non piace il profumo, ci sono solo donne che non hanno ancora trovato il loro”

(Marilyn Monroe)

 

E su queste note pronunciate dalla celebre Marilyn Monroe, introduciamo una brevissima guida su come scegliere la giusta fragranza adatta a ciascuno di noi, attraverso 5 semplici consigli.

Si sa’, il profumo è ciò che una persona ha di più personale, questo perché grazie ad un intreccio tra olfatto, sistema nervoso centrale e zone del cervello preposte all'immagazzinamento dei ricordi, i profumi riescono ad essere associati ad un evento.

C'è un motivo scientifico - anche se personalissimo - che fa sì che resti la sua memoria di un particolare profumo. Non a caso spesso sentendo un odore particolare, la memoria si attiva riportandoci a persone, situazioni o eventi del passato.

 

Studi inoltre affermano che un profumo può addirittura parlare della nostra personalità.

Per esempio il muschio selvatico potrebbe rievocare la virilità non solo in un uomo, ma anche in una donna, così come un odore dolce potrebbe richiamare tratti femminili in una donna, ma anche in un uomo, derivanti da un ricordo primitivo intrinseco.

 

Dunque, il profumo cela infiniti significati, ma come capire qual è quello più giusto per noi?

 

Scopriamo insieme come riconoscerlo!

 

 

1.    Il profumo reagisce con la pelle

Ricordate che la vostra pelle ha un odore particolare, unico e indistinguibile che reagisce con le altre profumazioni: provate ad annusare per capire se quel profumo è proprio quello adatto a voi.

 

2.    Aromaterapia: il profumo si indossa per stare bene

La scelta migliore è basata sull'emozione olfattiva che sentirete. Se questa emozione piacevole perdura anche il giorno dopo averlo spruzzato sulla vostra pelle allora molto probabilmente quello è il profumo giusto.

L’aromaterapia infatti, è una pratica olistica che sfrutta il potere terapeutico degli oli essenziali per far emergere l'energia e ristabilire il benessere psicofisico di una persona.

 

3.    Non bisogna per forza essere "fedeli"

Con il passare del tempo una fragranza, sebbene scelta con cura, potrebbe stancarci. Non dobbiamo preoccuparci! Essere fedeli sempre a se stessi e ai propri bisogni è importante e se sentiamo di dover cambiare non facciamoci intimorire. Potrebbe essere un bisogno del nostro organismo che va assecondato.

 

4.    Conoscere le caratteristiche di ogni brand

Ogni marca, avrà sicuramente il suo punto di forza, la sua caratteristica e identità, altrettanto scontato sarà ritrovare le sue peculiarità anche nel profumo: se pensi di appartenere ad una “corrente di pensiero” e di condividere ideali, modelli e caratteristiche di un brand, probabilmente sarai in linea anche con il profumo realizzato dalla maison di moda.

Ogni Maison d’haute Couture ha la sua fragranza, sintesi della personalità del brand.

5.    Scegliere la fragranza in base alle caratteristiche della persona

Ultimo e fondamentale consiglio è trovare la fragranza in base alla personalità di ciascuno di noi!

  • Un carattere forte e predominante probabilmente avrà bisogno di un aroma altrettanto intenso come le note esotiche
  • Gli aromi caramellati simboleggiano una sorta di ritorno all’infanzia e ai profumi dalle dolci reminiscenze.  
  • Limone, bergamotto e arancio, questi ingredienti si adattano perfettamente alle personalità più dinamiche, sportive ed estroverse.
  • Sandalo e Legni esotici sono sinonimo di profumi maschili di seduzione raffinata, eleganza e sex appeal.
  • L’eau de toilette è un classico, quasi un evergreen ed una scelta molto confortevole date le note pacate che esprimono romanticismo.

 

Magale.it è uno store con una scelta ampia di profumazioni dove trovare sicuramente la tua fragranza preferita e convenienza!

 

Prodotti

Le ultime dal blog